• IT
  • EN
  • DE
  • FR
Storia

“Eclettismo“ (dal greco eklektekós, scegliere, selezionare) indica, nell’ambito delle arti e delle scienze, l’atteggiamento di chi sceglie in diverse dottrine ciò che è affine e cerca di armonizzarlo in una nuova sintesi.

Senza presunzioni è in questa definizione che si può riassumere la brillante intuizione che nel 2001 il socio fondatore di Parametric Design, Franco Mele, ebbe nel cogliere la possibilità di applicare algoritmi di tipo parametrico ed associativo anche nell’ambito del Design Industriale grazie al tool che di più di ogni altro, fin dal 1992, gli permise di esprimersi nella modellazione di “Forma” a livelli importanti e per Brand prestigiosi, come Alessi, Mattel e Urmet al fianco di George Sowden, stiamo parlando di Pro/Engineer.

La decisione di “correre” da solo non tardò ad arrivare.

L’obbiettivo era quello di costruire un organico tecnico e commerciale che proponesse questo innovativo approccio alla modellazione, ad aziende di primordine, offrendo un portfolio così composto:

  • Lo strumento
  • Il modo di impararlo
  • L’affiancamento al personale tecnico e di gestione del processo di sviluppo prodotto, necessario a far rientare l’investimento.

Catturare un’idea, materializzarla dandole forma e garantendone la piena fattibilità tecnica senza sminuirne o alterarne i canoni estetici, il tutto all’interno di un scenario regolato e organizzato per processi, poteva trovare “naturale” ambientazione solo all’interno della Suite dei prodotti di PTC.

Nel 2008 Parametric Design diventa il primo VAR (Value Added Reseller) in Italia ad accedere presso il PTC Channel Advantage Program al livello Platinum, per valore di fatturato e per la qualità raggiunta del livello implementativo delle soluzioni portate in “go live” sul suo parco installato.

Nello stesso anno nasce in Ticino: Parametric Design Suisse.

Oggi le due realtà contano circa 430 clienti attivi in manutenzione. 45 sono le aziende di primordine che Parametric Design affianca da anni in attività di progettazione e engineering di alto livello e complessità, contando su di uno staff di 13 Ingegneri tra progettisti e processisti, che unitamente a figure di impiego commerciale ed amministrativo portano l’organico complessivo a 20 dipendenti.